Benvenuti, oggi è giovedì 17 ottobre 2019 - ore: 13.01
Facebook

Comune di Foiano della Chiana

VARIANTE N. 1 AL PIANO STRUTTURALE E AL REGOLAMENTO URBANISTICO – avvio del procedimento

COMUNICATO DEL GARANTE DELL’INFORMAZIONE
(Comunicato n.1 del 24.08.2016)

OGGETTO: VARIANTE N. 1 AL PIANO STRUTTURALE E AL REGOLAMENTO URBANISTICO – avvio del procedimento ai sensi dell’art. 17 della L.R. 65/2014 e dell’art. 23 della L.R. 10/2010.

Si rende noto che con delibera della Giunta Comunale n. 75 del 27/07/2016 è stato dato avvio al procedimento di formazione della Variante n.01 al Piano Strutturale e al Regolamento Urbanistico con contestuale avvio del procedimento di Valutazione Ambientale Strategica.
Si precisa che:

  • con la presente variante si vuole provvedere alla ridefinizione del perimetro del territorio urbanizzato in Località Renzino e nella frazione di Pozzo della Chiana;
  • le varianti agli strumenti di pianificazione territoriale comunali sono ammessi dall’art. 222 della L.R. n. 65/2014, purché avvengano nei cinque anni successivi all’entrata in vigore della legge, e quando siano precedute o accompagnate dalla individuazione del territorio urbanizzato ai sensi dell’art. 224 della legge;
  • l’atto di avvio del procedimento è stato predisposto ai sensi dell’art. 17 della L.R. 65/2014 dal Responsabile dell’Area Qualità Urbana, Arch. Mario Cherri;
  • i Documenti preliminari per la verifica di assoggettabilità a VAS, predisposti ai sensi dell’art. 23 della L.R. n. 10/2010 e ss.mm.ii., relativi alle due aree oggetto di variante urbanistica, sono stati redatti dall’Arch. Simona Penza.

Si precisa inoltre che:

  • è stata inviata copia della deliberazione, con relativi allegati, alla Giunta Regionale – Settore "Pianificazione del territorio" e alla Giunta Provinciale, ai fini dell’espressione degli apporti tecnici e conoscitivi;
  • è stata richiesta alla Regione Toscana – Settore "Pianificazione del territorio" la convocazione della Conferenza di copianificazione ai sensi dell’art. 25 della L.R. n. 65/2014;
  • sono stati trasmessi i documenti preliminari per la verifica di assoggettabilità a VAS ai seguenti soggetti competenti in materia ambientale, al fine di acquisirne il relativo parere:
    ▪Regione Toscana – Settore "Strumenti della programmazione negoziata e della valutazione regionale"; ▪Provincia di Arezzo; ▪Autorità di bacino del fiume Arno; ▪A.R.P.A.T.; ▪Autorità Idrica Toscana n. 4 Alto Valdarno; ▪Azienda U.S.L. Toscana Sud Est - Igiene Pubblica; ▪A.T.O. Rifiuti Toscana Sud; ▪Consorzio di Bonifica Alto Valdarno;

Si rende noto al pubblico l’avvio del procedimento mediante pubblicazione del presente Comunicato nel sito web del Comune, con i relativi documenti precedentemente richiamati, nelle sezioni Albo Pretorio On-Line | Avvisi e Urbanistica | Avvisi del Garante della comunicazione.

I cittadini avranno la possibilità di presentare eventuali istanze, integrazioni, contributi e osservazioni ai documenti proposti, da far pervenire all’Ufficio Protocollo entro trenta giorni dalla pubblicazione del presente Comunicato.

È possibile avere informazioni di natura tecnica e/o effettuare consultazione del materiale inerente il procedimento presso l’Ufficio Urbanistica del Comune di Foiano della Chiana.

Orario Ufficio Urbanistica (tel: 0575.643222):
lunedì: dalle 09.00 alle 13.30
martedì: dalle 15.30 alle 18.00
giovedì: dalle 15.30 alle 18.00

Foiano della Chiana, 24 Agosto 2016

Il Garante dell’Informazione
Ing. Riccardo Pasquini
(firma sostituita a mezzo stampa, ai sensi dell’art. 3,
comma 2, del decreto legislativo n° 39/1993)


Area riservata
  

  

Accedi alla webmail
INDIRIZZO:
Piazza Cavour n. 1 52045 Foiano della Chiana Arezzo - Italy

PEC