Benvenuti, oggi è martedì 24 ottobre 2017 - ore: 13.40
Facebook

Comune di Foiano della Chiana

MOSTRA PASSIONI SCOLPITE

PASSIONI SCOLPITE

Il Cristo ligneo in Valdichiana da Giovanni Pisano al Barocco

Museo della Fraternita - Oratorio della Ss. Trinità

24 giugno - 11 novembre 2017

Vernissage: Sabato 24 giugno, ore 17:900 – Museo della Fraternita

 

La mostra organizzata dal Comune di Foiano della Chiana e dalla Soprintendenza per l’Archeologia, le Belle arti e il Paesaggio per le Province di Siena, Grosseto e Arezzo si propone di indagare sulle devozioni della Settimana Santa e sulle sue espressioni materiali nel territorio di Foiano e della Val di Chiana. In linea con le vicende economiche e politiche della Chiana aretina la produzione di figure lignee del Cristo – al centro di tali devozioni – sembra seguire nel secolo XIV una linea senese: a questo primato è dedicato il primo gruppo di opere spiccatamente gotiche, a partire dallo splendido Crocifisso del Museo Civico di Archeologia e Arte Sacra di Palazzo Corboli dalla vicina Asciano, recentemente attribuito a Giovanni Pisano, come anche l’opera oggi conservata nel Museo del Cassero di Monte San Savino, da situare nella metà del secolo XIV.

Diversa è la situazione riscontrabile nella zona un secolo più tardi, quando i modelli artistici fiorentini si sono ormai affermati in tutta la Valdichiana senese e aretina. A quest’ambito cronologico sono pertinenti alcune opere innovative come il Crocifisso rinvenuto a Foiano nella sacrestia della Collegiata di San Martino ed un’altra proveniente dai depositi della Chiesa di S. Michele Arcangelo: in condizioni di conservazione critiche, tali da richiedere un intervento di restauro, vengono presentate al pubblico, all’interno di un piccolo cantiere. Viene anche proposto in questa sezione un inedito recentemente restaurato, di grande valore artistico e per il quale si propone un’attribuzione interessante. La prima sezione della mostra è allestita presso il Museo della Fraternita, mentre presso l’Oratorio della Ss. Trinità, si presentano altri manufatti lignei di uso devozionale per documentare come per secoli – e sino ai nostri giorni – nei centri della zona, e a Foiano tra essi – le Confraternite e le corporazioni religiose animino una fitta rete di riti e processioni, che nella Settimana Santa hanno il proprio culmine. Tra questi, oggetto di una costante devozione, il grande, splendido Crocifisso cinquecentesco in origine nella chiesa foianese di San Francesco, facente parte di un gruppo robbiano rappresentante la Crocifissione, ed attualmente in Collegiata. È stato oggetto per secoli di una costante devozione.

In occasione della mostra viene presentato anche il relativo catalogo, edito da Icona editore, contenente, oltre alle schede delle opere in mostra ed alla documentazione dei relativi restauri anche due saggi “I crocifissi lignei tra Gotico e primo Rinascimento nella Valdichiana meridionale” di Alessandro Valenti e “La devozione” di Cinzia Cardinali e Paola Refice.

 

Info:
ORARIO DI APERTURA
lunedì e sabato 10.00-12.30
giovedì e sabato 16.30-19.00
Ogni prima domenica del mese 10.00-12.30
APERTURE SU PRENOTAZIONE - Cell. 348 2868848

APERTURE STRAORDINARIE www.comune.foiano.ar.it

File Allegati

Manifesto e orari


Area riservata
  

  

Accedi alla webmail
INDIRIZZO:
Piazza Cavour n. 1 52045 Foiano della Chiana Arezzo - Italy

PEC